Filastrocca del sogno

di R. Tiziana Bruno

Anche a sognare s’impara, qualche volta però può capitare che qualcuno dimentichi l’arte dell’immaginare. Contagiamoci di sogni e di speranze, allora. Raccontiamo.

pete revonkorpi

Cos’hai sognato tu stanotte,
mentre il buio riempiva le grotte?
Eri in volo o facevi a botte
con le ossa tutte rotte
dietro il muro di un castello
mentre proprio sul più bello
arrivava la carrozza
che portava la testa mozza
di un cavaliere senza frontiere
nemico di tutti e di ogni mestiere?
Raccontami, dimmi senza sbagliare
ogni dettaglio per farmi sognare
perché  stanotte io non sapevo,
purtroppo e per davvero,
quali strade era giusto pigliare.

Testo: R. Tiziana Bruno
Immagine: Pete Revonkorpi
All rights reserved
Annunci

2 commenti

Archiviato in Senza categoria

2 risposte a “Filastrocca del sogno

  1. Pingback: ARTICOLI | R. Tiziana Bruno

  2. Pingback: * ARTICOLI * | R. Tiziana Bruno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...